IMPIANTO DI LAVAGGIO ESTERNO VEICOLI SPECIALI



By
InnoAle
08 Febbraio 22
0
comment

Per rispondere alle esigenze di lavaggio dei mezzi di trasporto, in maniera indifferenziata, con carrozzeria regolare od irregolare, OMZ srl ha realizzato un sistema completamente automatizzato, il quale è in grado di soddisfare le esigenze di ogni settore, da quello legato all’ecologia, per i mezzi di raccolta rifiuti, a quello del trasporto di liquidi, con autocisterne a quello legato ai mezzi di movimento terra ecc. E’ fondamentale che tutti gli agenti inquinanti vengano asportati ed il mezzo torni alla sua condizione ottimale. Sono diffusi sul territorio tante realtà che usano unicamente gli spazzoloni, relegando il completamento dell’operazione ad interventi manuali, tramite lancia. Il sistema fornito da OMZ srl completa il normale portale a spazzoloni con l’alta pressione totale attraverso l’utilizzo delle proprie teste rotanti, in maniera da evitare l’intervento umano, diminuendo costi e tempo per la esecuzione del lavaggio.

 

Il portale mobile così composto può eseguire i seguenti interventi:

  • Soli spazzoloni
  • Spazzoloni ed alta pressione sulla parte esterna del telaio
  • Spazzoloni ed alta pressione integrale
  • Solo alta pressione integrale

 

 

E’ particolarmente indicato per:

  • Impianti di lavaggio per conto terzi
  • Autocisterne
  • Veicoli per movimento terra
  • Veicoli per betonaggio
  • Bisarche
  • Veicoli per raccolta rifiuti

 

Il risultato finale è di assoluta qualità e soddisfa i clienti più esigenti ed in modo particolare quelli con mezzi irregolari che sino ad ieri erano costretti al solo lavaggio a mano

Se si vuole, è possibile completare il sistema di lavaggio con un carrello dedicato al lavaggio chassis completo di due teste (stesso modello del portale), montato in una fossa sottostante l’arco di lavaggio, la quale ha anche il compito di raccolta dei reflui.

 

Il carrello effettuerà in automatico e per la sola lunghezza del veicolo, le seguenti corse:

 

Prima corsa: distribuzione di detergente alcalino

Seconda corsa a vuoto

Due corse A-R con acqua in pressione per la rimozione totale dello sporco dallo chassis.

 

Le corse sopra citate, andranno eseguite, durante la distribuzione del detergente, da parte dell’arco di lavaggio esterno

 

L’impianto sia singolo che, in abbinamento con il lavaggio dello chassis, rientra nelle caratteristiche richieste, per l’applicazione di Industria 4.0, con la quale richiedere il credito d’imposta del 40% sull’intero costo dell’apparecchiatura.

 

Per richiederci un preventivo scriveteci a: commerciale@omzsrl.it

 

Saremo felici di rispondere alle vostre richieste con la nostra migliore offerta, suggerendovi la soluzione più adatta alle vostre esigenze.