Impianti di lavaggio con lance manuali ad acqua calda

FOTO LANCE 3 (PREFERITA)

Impianti di lavaggio con lance manuali ad acqua calda

Nell’ambito delle attività collaterali di lavaggio, negli impianti di bonifica delle autocisterne, un ruolo importante è dato dalle operazioni di pulizia da effettuare con le lance manuali.

Infatti i pozzetti dei duomi, la parte esterna dei coperchi, le valvole di scarico, i raccordi, l’eventuale pompa e le manichette, devono essere trattate con processi manuali che fanno capo alla lance o ad altri sistemi, sempre tuttavia manuali.

001 (7)

Per l’alimentazione di tali sistemi ed evitare l’uso delle normali idropulitrici, di oramai scarsa affidabilità e comunque apportatrici di inquinamento in un luogo dove, non ve ne deve essere, forniamo un nostro sistema dato da:

  1. Miscelatore acqua vapore, tramite il quale produrre e stoccare all’interno di un serbatoio in AISI 316, coibentato, acqua calda alla temperatura desiderata
  2. Gruppo/i pompa per acqua calda, sino alla soglia di 85°C a 150 bar con portata di 38 litri il minuto, con motore elettrico, gestito con variatore di frequenza
  3. Linea di distribuzione in acciaio inox
  4. Avvolgitubo inox, completi di lancia automatica e/o ugello speciale per la pulizia delle manichette

Lance di lavaggio manuali con avvolgitubo inox automatico, inserite nel contesto di un impianto di lavaggio autocisterne

Dispositivi, per lavaggio tubazioni di dotazione alle autocisterne, completi di avvolgitubo inox automatici.

Lancia corta per la parte superiore della linea di lavaggio autocisterne, per la pulizia della parte esterna dei coperchi e dei pozzetti.

Open chat